03 dicembre 2010

Nella preistoria dei Videogiochi...

Nel 1988 o 89, non ricordo... stimolato da STREET FIGHTER 1 che adoravo, mi appassionai all'idea di immaginare un possibile sequel, dove come in alcuni giochi dell'epoca, avresti potuto selezionare "più avversari da un rosa alquanto vasta" (ricordo che SF1 aveva solo RYU e KEN, per giocare in due)....

Ora, sia chiaro: non inventai niente di particolare, già altri giochi proponevano più scelte nei combattenti e comunque sarebbe stata una logica conseguenza di CAPCOM, realizzare un sequel con più personaggi giocabili...

Fatto sta, che qualche anno più tardi, nel 1991, uscì Street Figher 2, con una struttura simile a quella che avevo pensato e la cosa mi divertì moltissimo.

Ecco qua i vecchisimi e ad oggi ridicoli, fogli di carta a quadretti con tracciate le idee base del gioco.

PS
Ancora oggi ritengo che le prime righe di un'idea, con abbozzato un disegno, debbano essere fatte a mano, o con le dita su un iPad ;-D... più stimolante nella creatività, della scrittura a tastiera.










2 commenti:

Daniele(Danka)Montella ha detto...

Archeologia! :)

Diego Rossetti ha detto...

I mitici diagrammi di flusso, ricordi di COBOL